Prenotami ..E, si , ‘na parola 

 

 
Tullio Zembo.
Le cittadinanze no, turni appunto  per le cittadinanze, inesistenti, pratiche burocratiche nemmeno. IO SONO stato in Consolato pochi giorni or sono e il CONSOLATO era VUOTO . VUOTO? ma perché? Solo un ” guarda” locale e un polizia di servizio , POLIZIA ARGENTINO che con fare piú o meno affabile ti spiegano tutto . Be ..SI FA PER DIRE.
Sono comunque potuto entrare e dentro NESSUNO. Nessuna pratica burocratica  in corso. L’UFFICIO NOTARILE con una gentile signora sola.
Ma che strano no?
Ma ..COME?
La gente s é stufata anche di chiedere e chi puó pága un AVVOCATO e si va davanti al GIUDICE. IL GIUDICE si SOSTITUISCE AL CONSOLE e nomina i ricorrenti cittadini.. Ne ha potestá. La sola differenza è il COSTO…ovvio l’avvocato e la causa bisogna pagarli. Mica sono PARLAMENTARI pagati da tutti noi…E nemmeno diplomatici pure pagati da tutti noi.
A voi le riflessioni. 
Continua a seguirci e a ricevere gli ultimi aggiornamenti attraverso i nostri social!
Redazione
Redazione